top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreBEAUTYFACTORY

Come capire quale colore di capelli è più adatto al tuo viso? Fai il test per scoprirlo facilmente!

Ti è venuta voglia di cambiare look?

Magari ti stai scervellando per trovare un nuovo taglio? Forse quello che ti serve davvero è un cambio di colore radicale per i tuoi capelli...

Leggi con attenzione il nostro post, fai il test e trova quello che ti sta a pennello!



Ci sono tagli che si adattano perfettamente solo a certi tipi di viso, tutti lo sanno.

Ma sapevi che anche il colore dei capelli può modificare la forma del tuo volto?


Hai un volto ampio?

In questo caso, scegli una tonalità chiara, che aiuti ad assottigliare il viso

Evita i colori uniformi, perché potresti ottenere l'effetto contrario e attirare l'attenzione su dettagli che invece vorresti nascondere.

Le pelli più chiare vanno d'accordo con il color miele o il biondo dorato.

Quelle più scure, invece, bilanciano bene le ombreggiature della tinta.


Hai un volto allungato?

Per ammorbidire un viso allungato, unisci diverse tonalità sulla tua chioma: aiuterà il volto a sembrare più tondo.

Se hai una base bionda, scegli un mix di biondo caramello e biondo dorato per ammorbidire i profili del volto.

Sarai a dir poco splendente!

Se invece hai i capelli scuri, aggiungi profondità con delle ciocche di un castano più caldo e chiaro.


Hai un volto piccolo?

Se hai un viso molto minuto, allora opta per una tinta dal colore uniforme.

Prova il nero, il castano, o se ti senti in vena di cambiamenti, un bel biondo platino.

Con un viso piccolo puoi anche scegliere un taglio senza scalatura. E combinando un taglio geometrico a un colore uniforme la tua testa sarà super alla moda!

 

Il segreto è l’armonia dei colori: tu quali toni hai?

Prendi nota delle risposte e leggi la soluzione in basso.

1) Il tono del tuo incarnato è:

a) Chiaro

b) Dorato

c) Olivastro

2) I tuoi occhi sono:

a) Azzurri/blu

b) Castani/verdi

c) Marroni/neri

3) Il tuo colore naturale di capelli è:

a) Biondo/castano chiaro

b) Castano

c) Castano scuro/nero

4) Al sole di solito:

a) Ti scotti e non ti abbronzi

b) Puoi scottarti ma ti colori

c) Ti scurisci subito senza scottarti

5) Ti piace indossare gioielli:

a) D'argento

b) D'oro o di rame

c) Colorati

6) Per gli abiti scegli:

a) Toni scuri e decisi

b) Colori tenui e fantasie delicate

c) Bianco o colori solari

7) Il tuo rossetto ideale è:

a) Rosa delicato

b) Arancio dorato

c) Rosso fuoco

Soluzioni: qual è il colore che ti si addice?

Prevalenza di risposte A: il biondo

Per andare sul sicuro quando si vogliono tingere i capelli, il miglior suggerimento è di rimanere il più possibile fedeli al proprio colore naturale. Quindi, se hai una capigliatura dai toni chiari e un incarnato di porcellana che tende a un tono freddo, puoi osare con il platino da indossare magari con un rossetto rosso per sembrare una diva di Hollywood. Se preferisci una tonalità più morbida puoi puntare su un biondo grano o miele oppure su un castano chiaro dorato. È meglio in ogni caso giocare sempre con le sfumature per evitare un effetto piatto e un po' spento. Niente rosso invece, che risulterebbe stonato con le note fredde del volto.

Prevalenza di risposte B: il castano

Se hai la pelle chiara, con un sottotono caldo e occhi dal castano al verde, non scegliere colori decisi o freddi per i capelli. Meglio un castano nelle sfumature del caramello, del cappuccino e del cioccolato al latte, evitando nuance troppo scure che tendono ad ingrigire. E perché non osare un castano dai riflessi mogano che regala carattere e fa sembrare subito più sexy? Se ti pare troppo, puoi scegliere una tonalità più morbida come il castano ramato, capace di valorizzare a pieno i tuoi colori naturali.

La nuance da evitare? Il nero, che accostato al tono caldo della pelle crea un contrasto deciso, indurisce i tratti e spegne la vitalità del viso. Via libera invece allo shatush, eseguito però con tonalità più calde e morbide per creare un degradé che sia capace di dare vitalità e freschezza all'insieme.

Prevalenza di risposte C: il nero

Sei un tipo mediterraneo con la pelle olivastra e gli occhi scuri? Il colore che ti valorizza di più è il castano intenso nelle sfumature calde e piene del cioccolato e del caffè.

Anche il nero può essere una buona opzione, ma solo per le più giovani.

Quando gli anni aumentano è meglio invece un castano intenso, che risulta più fresco e riesce a ringiovanire il volto. L'errore da non fare? Schiarire troppo i capelli oppure “scaldarli” con riflessi caramello, miele o mogano: si creano dei contrasti netti che tolgono armonia all'insieme. Chi non sa rinunciare al capello chiaro può puntare su sfumature cappuccino e nocciola oppure su un castano ramato mosso da qualche mèches più chiara, che ravviva l'insieme e lo rende più vitale.

6 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page